Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

agenzia

Scherma: Cdm sciabola, azzurri quarti nella prova a squadre di Madrid

Di Redazione |

Madrid, 14 mag. – Finisce con un quarto posto la prova a squadre per l’Italia nella tappa di Coppa del Mondo di sciabola maschile a Madrid. Gli azzurri sfiorano la medaglia ma portano a casa punti fondamentali nella corsa per la Qualifica Olimpica a Parigi 2024. Il quartetto azzurro composto da Luca Curatoli, Matteo Neri, Luigi Samele e Pietro Torre ha iniziato la giornata con il successo per 45-34 contro i padroni di casa della Spagna, grazie a un allungo decisivo nei tre parziali conclusivi. La formazione del ct Nicola Zanotti ha poi superato nei quarti di finale la Francia per 45-37, dopo una prestazione di grande autorità, regalandosi un posto in semifinale.

Il primo stop di giornata è arrivato contro l’Ungheria del tri-campione olimpico Aaron Szilagyi (che si è aggiudicata la prova spagnola), che pur avendo subito nell’ultima frazione il tentativo di rimonta di Samele, è riuscito a chiudere 45-40 in favore dei magari. Nella finale per il bronzo gli azzurri si sono arresi all’Iran con il punteggio di 45-37, concludendo la prima prova di Qualifica Olimpica al quarto posto. Si chiude così il weekend di Madrid che ha regalato all’Italia due medaglie nella prova individuale con il ritorno sul podio di Riccardo Nuccio, argento, e la prima medaglia dopo un brutto infortunio al ginocchio per Enrico Berrè, bronzo.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: