Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

agenzia

Scialpinista muore cadendo dal Gran Sasso

Giovane marchigiano precipita, vani i soccorsi del 118

Di Redazione |

ROMA, 07 MAG – Un giovane scialpinista marchigiano è precipitato ed ha perso la vita cadendo dal canale Bissolati sulla vetta del Corno Grande, sul Gran Sasso. L’incidente è accaduto poco prima di mezzogiorno e inutili sono stati i soccorsi in elicottero del 118 che si è poi diretto all’ospedale dell’Aquila. La salma verrà portata all’ospedale di Teramo, per poi procedere agli accertamenti. A quanto si è appreso, l’alpinista sarebbe precipitato per una cinquantina di metri mentre affrontata in discesa il canale Bissolati, dopo raggiunto la vetta del Corno Grande Immediato l’allarme lanciato da altri sciatori che erano in zona ma non c’è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri e la procura di Teramo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: