Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

agenzia

Tensione sui bond mondiali e Italia soffre, spread a quota 202

Il rendimento del Btp italiano cresce di 13 punti base al 4,89%

Di Redazione |

MILANO, 17 OTT – Aumenta la tensione sui titoli di Stato mondiali, con i Paesi tradizionalmente sotto la pressione della speculazione come l’Italia che soffrono particolarmente. La temperatura cresce con i dati macro che indicano una possibile continuazione della politica monetaria restrittiva di Fed e Bce e lo spread tra Btp e Bund a 10 anni ha toccato i 202 punti base, con il massimo recente raggiunto lunedì 9 ottobre a quota 206. I rendimenti dei bond statunitensi aumentano di 11 ‘basis point’, quelli francesi di 9, i tedeschi di 8. Il Btp italiano cresce di 13 punti al 4,89%, con il massimo dal 2012 toccato il 3 ottobre scorso quota 4,93%.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: