Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

agenzia

Ue: Mattarella, ‘Bulgaria esempio per allargamento’

Di Redazione |

Sofia, 17 apr. “Bulgaria e Italia siamo pienamente d’accordo sull’esigenza di allargamento dell’Unione europea, naturalmente per Ucraina, Moldova e Georgia, ma soprattutto per i Balcani occidentali”, che “da quasi venti anni sono in itinere per l’ingresso nell’Unione ed è il momento di accelerare velocemente questo percorso di ingresso per completare l’Unione. Del resto la Bulgaria, per i Paesi che sono in attesa di entrare nell’Unione europea, rappresenta un esempio importante di come ci si adopera e ci si muove per un ingresso efficace nell’Unione europea”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al termine dell’incontro a Sofia con il Presidente della Bulgaria, Rumen Radev, nell’ambito di una visita ufficiale.

Il Capo dello Stato ha espresso “la nostra soddisfazione per la decisione dell’Unione europea di cancellare finalmente le restrizoni nel traffico aereo e navale per chi proviene dalla Bulgaria e speriamo che molto presto questo venga fatto anche per quanto riguarda le frontiere terrestri, per un ingresso completo della Bulgaria nell’area Schengen, uno degli elementi che contrassegna la vita della nostra Unione. Allo stesso modo l’Italia auspica che si creino le condizioni velocemente per l’ingresso della Bulgaria nell’area dell’euro, che consente una maggiore facilità di collaborazione”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: