Notizie Locali


SEZIONI
°

agenzia

Us Open, Djokovic potrà giocare: stop obbligo vaccino per chi entra negli Usa

Di Redazione |

New York, 2 mag. – Novak Djokovic potrà tornare a giocare gli US Open. Gli Stati Uniti elimineranno infatti l’obbligo di vaccinazione contro il Covid-19 per i dipendenti federali e i viaggiatori internazionali che arrivano in aereo l’11 maggio sera, ha annunciato la Casa Bianca. L’abolizione dell’obbligo di vaccinazione corrisponde alla fine dello stato di emergenza sanitaria che fu dichiarato nel gennaio 2020. Il serbo potrà quindi tornare a giocare nel torneo. Il 35enne numero uno al mondo, vincitore di 22 tornei del Grande Slam, lo scorso anno era stato costretto a saltare il torneo perché non vaccinato. Per lo stesso motivo è stato assente ai tornei di Indian Wells e Miami. Ma dall’11 maggio la politica degli Stati Uniti cambierà, consentendo al serbo di tornare a Flushing Meadows, il prossimo agosto. Djokovic ha vinto gli Australian Open a gennaio, un anno dopo essere stato espulso dal Paese alla vigilia del torneo del 2022 perché non vaccinato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: