Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

agenzia

Usa, ‘guerra Israele-Hezbollah non sarebbe contenibile’

'Un cessate il fuoco temporaneo non è sufficiente'

Di Redazione |

ROMA, 04 MAR – Una guerra lungo il confine meridionale del Libano non sarebbe “contenibile”. Lo ha detto l’inviato speciale americano Amos Hochstein in visita a Beirut, citato da Sky news, mentre continuano gli sforzi diplomatici per fermare gli scontri a fuoco tra Hezbollah e Israele. “Un cessate il fuoco temporaneo non è sufficiente. Una guerra limitata non è contenibile”, ha affermato. Israele e Hezbollah – sostenuto dall’Iran – sono in conflitto sin dall’inizio della guerra tra le forze israeliane e Hamas scoppiata dopo l’attacco dei miliziani palestinesi allo Stato ebraico lo scorso 7 ottobre.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: