Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Veneto: Salvini, ‘Zaia? Incandidabile, ma chi sogna spaccature resterà deluso’

Di Redazione |

Roma, 15 mag. “Noi riteniamo che un bravo sindaco o un bravo governatore possa governare anche per più di due mandati, se scelto dai cittadini. D’altronde nemmeno i parlamentari hanno limiti alla loro candidabilità. Detto questo, devo fare i conti con la realtà: la Lega è l’unica forza parlamentare ad aver cercato di eliminare il limite dei mandati. E ad oggi Luca Zaia, che ritengo un patrimonio non solo dei veneti ma di tutta Italia, non è ricandidabile”. Così Matteo Salvini, in un’intervista al Giornale, entra nel merito del ‘caso Zaia’.

A chi gli domanda chi sarà il candidato in Veneto, taglia corto rispondendo “un leghista”. Quanto a eventuali spaccature legate al ‘doge’ e a una sua eventuale rinuncia al terzo mandato, “le spaccature della Lega sono il sogno di molti commentatori che però restano delusi da diversi anni. Ci allungano la vita e ci fanno sorridere”, si dice convinto il vicepremier, ministro e leader della Lega.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: