Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Von der Leyen, d’accordo con Xi su riequlibrio commercio

Da risolvere squilibri e differenze Ue-Cina

Di Redazione |

PECHINO, 07 DIC – La presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen concordato con il presidente Xi Jinping “sulla necessità di un commercio equilibrato”. Per questo, “abbiamo una lista di elementi su cui lavorare per risolvere il problema degli squilibri”, ha aggiunto Von der Leyen in conferenza stampa, “nell’ampio contesto della capacità produttiva in eccesso sta creando problemi sui mercati e che la Cina è nelle condizioni di gestire”. Gli squilibri e le differenze tra Ue e Cina “devono essere risolti”. E’ quanto ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen nelle battute iniziali aperte ai media dell’incontro con il presidente Xi Jinping. “La Cina è il più importante partner commerciale dell’Ue, ma ci sono chiari squilibri e differenze che devono essere risolti”, ha sottolineato von der Leyen. La Cina deve garantire “un accesso più equo e aperto” ai suoi mercati. E’ quanto ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, precisando in conferenza stampa che non c’è volontà “di disaccoppiare le economie”, ma l’attuale deficit commerciale “è estremamente insostenibile”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: