Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Xabi Alonso: “Resto al Bayer Leverkusen, è il posto giusto”

Di Redazione |

Leverkusen, 29 mar. Xabi Alonso resterà anche nella prossima stagione l’allenatore del Bayer Leverkusen. È stato lo stesso tecnico spagnolo, alla vigilia della gara con l’Hoffenheim, a dare la notizia. “Per tutta la stagione ci sono state speculazioni su di me, fino ad ora abbiamo avuto tante partite per cui sono stato abbastanza impegnato e concentrato sul campo, volevo approfittare della sosta per le nazionali per riflettere e prendere una decisione. La scorsa settimana ho avuto un bell’incontro con la dirigenza del Leverkusen e l’ho informata che ho scelto di continuare a essere l’allenatore di questa squadra. Resto al Bayer Leverkusen, questo è il posto giusto per me, per crescere come allenatore”, le parole del tecnico spagnolo.

“Devo ringraziare la società, che mi ha sempre supportato, mi sento rispettato da tutti. Anche i tifosi hanno mostrato grande sostegno e hanno tutte le ragioni per credere e sognare che finiremo alla grande questa stagione. Ho poi un grande staff che mi aiuta giorno per giorno e lo stesso vale per i giocatori”.

La decisione di Xabi Alonso è destinata ad avere effetti sul domino degli allenatori in un’estate che si annuncia ricca di novità per le panchine top a livello europeo. L’ex centrocampista era uno dei nomi più gettonati per la panchina del Bayern Monaco, chiamato a rimpiazzare Thomas Tuchel. Con Xabi Alonso fuori dai giochi, i bavaresi dovranno scegliere il sostituto guardando probabilmente al di fuori della Bundesliga: tra i papabili, anche Antonio Conte, pronto a tornare in corsa.

L’opzione Xabi Alonso era a disposizione anche del Liverpool, che tra pochi mesi dovrà affidarsi ad un nuovo manager dopo l’annunciato passo indietro di Juergen Klopp. Ai reds, Xabi Alonso ha già vissuto un’avventura da calciatore. Per ora, non farà il bis in panchina. Indirettamente, quindi, ora potrebbero salire le quotazioni di Roberto De Zerbi, che sta mostrando il suo calcio al Brighton e per filosofia di gioco si colloca nella ‘linea Klopp’.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: