Notizie locali
Pubblicità

Viaggi&Turismo

Gli studenti di Taormina a lezione al San Domenico

Il Four Season incontra i giovani talenti siciliani: sette appuntamenti sull’ospitalità di lusso

Di Mauro Romano

 

Pubblicità
 

L’accoglienza alberghiera di lusso ha avviato una serie di incontri per scoprire giovani talenti. Un’idea che vede la collaborazione della “Four Seasons”, compagnia canadese leader nella gestione di alberghi, e l’Istituto d’istruzione secondaria superiore “Pugliatti” di Trappitello, scuola a indirizzo turistico destinata a forgiare alte professionalità. Il progetto coinvolge lo storico San Domenico Palace e una delle principali realtà scolastiche del Taorminese. Ieri, nell’aula magna del “Pugliatti”, si è svolto il primo dei sette appuntamenti formativi.
 Non poteva mancare all'appuntamento il sindaco di Taormina, Mario Bolognari. «Serve professionalità in ogni comparto - ha precisato il primo cittadino - perché è cambiato il modo di interpretare il mondo del lavoro».

 

 


 Seguito con attenzione l’intervento del general manager del S. Domenico, Lorenzo Maraviglia, che ha raccontato la sua intensa attività internazionale nel mondo dell’ospitalità. Al primo appuntamento di questo ciclo di incontri hanno preso parte, inoltre: Tracey Battisti (director of people and culture) e Chiara Cubuzio (learning and development manager). Nel corso delle prossime lezioni sull’hotel management gli studenti di quarta e quinta superiore di Trappitello e Furci incontreranno i direttori di ogni divisione del S. Domenico Palace, che presenteranno una panoramica delle migliori metodologie in uso nei loro reparti. «La nostra è una scuola tecnico-professionale - ha rimarcato il dirigente scolastico del “Pugliatti”, Luigi Napoli - con due forti indirizzi di studio rivolti all’enogastronomia e al turismo, che si sposano bene con la vocazione del nostro meraviglioso territorio. Adesso Golia incontra... Davide, ma stavolta per costruire insieme il presente e il prossimo futuro degli studenti e di questa città».

 


 Presenti, tra gli altri, anche il vicesindaco Enzo Scibila e la vicepreside Venera Brigandì. I prossimi incontri saranno diretti, oltre che dalla Battisti, da: Michele Garbuio, Francesco Corazzi, Lisalba Pampaloni, Massimo Mantarro e Patrick Jorio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: