Notizie locali
Pubblicità

Viaggi&Turismo

I consigli del Guardian per le vacanze d'autunno? C'è Pozzillo nella top ten

Secondo il quotidiano inglese è «una ottima base per scalate sull'Etna, per immergersi nella vita siciliana o per... non fare nulla»

Di Antonio Carreca

Avete ancora uno scampolo di ferie e desiderate godere di un po’ di sole e di mare in assoluto relax? Scegliete Pozzillo, piccolo e tranquillo borgo marinaro acese. Non è uno spot pubblicitario ma un convinto invito quello che arriva direttamente dal prestigioso “The Guardian”, quotidiano britannico di Manchester.

Pubblicità

Il giornale appena qualche giorno fa ha inserito Pozzillo nella classifica delle dieci migliori località del Sud Europa dove trascorrere vacanze autunnali al sole.
In compagnia della frazione acese, anche le località di Makriyalos a Creta (Grecia), Sagros nell’Algarve (Portogallo), Calheta (Madeira), Vejer de la Frontera in Andalucia (Spagna), Hyères in Provenza (Francia), Campomoro in Corsica (Francia), Leros del Dodecanneso (Grecia), Konavle valley (Croazia). 

«Il piccolo porto peschereccio di Pozzillo, a nord dell'elegante città di Acireale e della deliziosa Santa Maria La Scala - si legge tra l'altro nella recensione - si trova fuori dai sentieri battuti in piena estate, figuriamoci in autunno (anche se le temperature possono ancora raggiungere i 25°C). È un'ottima base per scalate sull'Etna e visite alla città studentesca di Catania e alla pittoresca Taormina, per immergersi nella vita siciliana o per non fare nulla».

L’attenzione degli inglesi per la frazione acese sorprende fino ad un certo punto visto che non si tratta della prima volta che Pozzillo viene scelta come meta ideale per pace e tranquillità. Già lo scrittore siciliano Ercole Patti fece parlare della località scegliendola come “buen ritiro” tornando in Sicilia dopo aver vissuto a Roma.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: