Notizie locali
Pubblicità

Viaggi&Turismo

Summer Price Index 2022, quanto costa una vacanza in Sicilia?

Ecco la disponibilità e i prezzi delle case vacanze per le destinazioni più ricercate su Holidu.

Di Redazione

Vuoi trovare l’offerta giusta per te, i tuoi amici o la tua famiglia per le vacanze in Sicilia? L’isola non smette di essere una delle regioni italiane più attrattive per i vacanzieri di ogni parte del mondo. Ma quali sono le località più gettonate per la prossima alta stagione estiva in terra sicula?

Pubblicità

La risposta la dà Holidu, uno dei maggiori motori di ricerca per case e appartamenti vacanza d’Europa, che ha anche ha realizzato l’indice dei prezzi delle case vacanze in Sicilia per la prossima estate indicando le località più ricercate oltre ai prezzi medi e alla disponibilità per ciascuna destinazione.

 

 

San Vito Lo Capo è la località più ricercata.

La località più ricercata è San Vito Lo Capo che precede Palermo e le Isole Eolie che completano il podio, con Cefalù e Siracusa a completamento della top 5. Al sesto posto Catania, che precede Castellammare del Golfo e l’isola di Lampedusa al nono posto, mentre Marsala chiude la top 10.

Prezzi medi: Capo d’Orlando, Favignana e Taormina le più care

La località più costosa in fatto di case ed appartamenti vacanze è Capo d’Orlando con i suoi 265 euro in media a notte precedendo Favignana con 244 euro a notte e Taormina con 243 euro. San Vito Lo Capo ed Alcamo sono sopra il muro dei 200 euro a notte in media. Tra le 30 località più amate, le più economiche risultano essere Palermo, Ragusa e Licata quasi appaiate a circa 120 euro, Catania con 105 euro, chiude Messina l’unica sotto il muro dei 100 euro con “soli” 87 € in media a notte.

Qual è la percentuale delle case vacanze ancora prenotabili in Sicilia rispetto al numero totale di alloggi esistenti in ciascuna località?

Con lo scopo di dare un’idea ai potenziali turisti su quali sono le località dove gli alloggi tendono ad esaurirsi più velocemente in modo da muoversi per tempo nell’effettuare le prenotazioni, notiamo che ad avere al momento la più alta disponibilità di alloggi prenotabili sul totale degli alloggi esistenti ci sono Noto e Ragusa con il 70%, Sciacca, Catania, Messina e Palermo tra le altre con oltre il 60% degli alloggi ancora disponibili. Non ancora esauriti ma con una disponibilità di circa sotto il 50% troviamo San Vito Lo Capo, Pozzallo e le Isole Eolie. Sotto il 40% invece si piazzano Marsala con il 39% e, in particolare, Capo d’Orlando e Scicli con il solo 36% di alloggi ancora prenotabili.

Com’è la disponibilità di alloggi prenotabili in Sicilia rispetto alle altre regioni italiane?

In merito alla disponibilità di alloggi ancora prenotabili in alta stagione, la Sicilia ha una disponibilità che si aggira attorno al 50%, non differenziandosi molto da Calabria e Puglia, più del Veneto con il 40% ed ancor di più rispetto a regioni come Sardegna e Marche con il 33%, il dato più basso dopo solamente la Toscana con il 31%.

Come sono i prezzi in Sicilia rispetto alle altre regioni italiane?

Il Trentino-Alto Adige con i suoi 230 euro medi a notte ha il prezzo medio più alto con la Puglia ed i suoi 200 euro a seguire in seconda posizione. La Sardegna ha il terzo prezzo medio più alto ossia 197 euro, mentre seguono tutte le altre regioni a partire da Campania e Toscana con 180 euro, passando per la Sicilia in posizione medio-bassa con i suoi 155 € in media a notte, fino ad arrivare ai 139 euro dell’Abruzzo, 132 euro del Piemonte ed i “soli” 129 euro del Molise.

Come variano i prezzi tra alta e bassa stagione nelle varie regioni?

La regione con maggiore variazione di prezzi in alta stagione rispetto alla bassa stagione è il Friuli-Venezia Giulia con il 67% in più (da 93 euro a 155 euro), seguita dalla Puglia con il 65% e dalla Sardegna con il 60%. Seguono via via tutte le altre tra cui la Sicilia con prezzi in alta stagione che sono di un fisiologico 27% in più rispetto alla bassa stagione, fino ad arrivare al Lazio, l’unica regione in cui il prezzo medio degli alloggi è sostanzialmente non influenzato dalla stagionalità.

A proposito di Holidu

La missione di Holidu è di rendere finalmente facile la ricerca e la prenotazione di case vacanza. Il suo motore di ricerca di case vacanza permette ai viaggiatori di prenotare l'alloggio ideale al prezzo più basso. L'azienda aiuta anche i proprietari di case vacanza a moltiplicare le loro prenotazioni con meno lavoro attraverso il suo software e la sua soluzione di servizio sotto il marchio Bookiply. I fratelli Johannes e Michael Siebers hanno fondato Holidu nel 2014. La start up in forte crescita ha sede a Monaco di Baviera e ha uffici locali nelle destinazioni di viaggio più interessanti d'Europa. Per ulteriori informazioni, consultare www.holidu.it e www.bookiply.it.

 

I profili social di Holidu:

Twitter: www.twitter.com/Holidu

Instagram: www.instagram.com/holidu

Facebook: www.facebook.com/holidu

LinkedIn: www.linkedin.com/company/holidu

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA