Notizie locali
Pubblicità
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

Il patriarca russo Kirill scivola nell'acqua santa e si rompe il femore

Di Redazione
Pubblicità

Il patriarca russo Kirill è scivolato ed è caduto durante una funzione nella chiesa di Novorrossijsk a causa del pavimento bagnato dall’acqua santa. Lo riporta Ukrainska Pravda pubblicando il video dell’incidente, avvenuto durante il canto «Signore, abbi pietà», che è stato rimosso da YouTube e dal sito web del canale tv ortodosso Soyuz.  «Il fatto che io sia caduto non significa nulla», ha commentato il patriarca rilevando che «le leggi della fisica funzionano» quando l’acqua cade su un pavimento «lucido e liscio» e che la caduta non ha avuto conseguenze.  In precedenza, il capo della Chiesa ortodossa aveva lodato i giovani russi che si uniscono all’esercito per andare a combattere in Ucraina. Si sospetta la rottura del femore. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità