Notizie locali
Pubblicità
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

La Grecia ricoperta dalla neve: ad Atene chiudono scuole e Parlamento

L’ondata di freddo - che si è estesa anche alle isole nel mare Egeo, coperte da un manto nevoso e fino a Creta - sta provocando disagi enormi alla popolazione in varie parti del Paese, con interruzione alla corrente elettrica e problemi alla circolazione stradale

Di Redazione
Pubblicità

Temperature rigidissime con meno 14 gradi, paesaggio nordico e inusuale per la Grecia colpita dal maltempo e dalla neve che ha ricoperto Atene e la collina dove sorge il Partenone. Il gelo ha portato alla chiusura del parlamento e delle scuole. Il trasporto aereo e marittimo non è stato impattato, mentre è stata interrotta la circolazione dei treni della metropolitana verso l’aeroporto della capitale. Secondo Costas Lagouvardos, direttore di ricerca dell’Osservatorio nazionale di Atene, l’ultima volta che la capitale greca aveva affrontato condizioni meteo così pesanti risale al 1968. L’ondata di freddo - che si è estesa anche alle isole nel mare Egeo, coperte da un manto nevoso e fino a Creta - sta provocando disagi enormi alla popolazione in varie parti del Paese, con interruzione alla corrente elettrica e problemi alla circolazione stradale. 

La Protezione civile ha annunciato che le nevicate proseguiranno anche domani con temperature sotto lo zero. (ATemperature rigidissime con meno 14 gradi, paesaggio nordico e inusuale per la Grecia colpita dal maltempo e dalla neve che ha ricoperto Atene e la collina dove sorge il Partenone. Il gelo ha portato alla chiusura del parlamento e delle scuole. Il trasporto aereo e marittimo non è stato impattato, mentre è stata interrotta la circolazione dei treni della metropolitana verso l’aeroporto della capitale. Secondo Costas Lagouvardos, direttore di ricerca dell’Osservatorio nazionale di Atene, l’ultima volta che la capitale greca aveva affrontato condizioni meteo così pesanti risale al 1968. L’ondata di freddo - che si è estesa anche alle isole nel mare Egeo, coperte da un manto nevoso e fino a Creta - sta provocando disagi enormi alla popolazione in varie parti del Paese, con interruzione alla corrente elettrica e problemi alla circolazione stradale. 
 La Protezione civile ha annunciato che le nevicate proseguiranno anche domani con temperature sotto lo zero. (A

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità