Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Agrigento

Palma di Montechiaro, per il Carnevale non tutto è perduto

Di Redazione
Pubblicità

Il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino e l'Amministrazione comunale tutta sono vicini e condividono il dispiacere dell' intera città per la sospensione della sfilata del Carnevale.
"Ribadiamo - dice Castellino - la nostra ira e la nostra condanna per gli atti ignominosi che si sono verificati per colpa di pochi. Condividiamo questo messaggio della parte sana della popolazione, dei bambini, dei più innocenti che hanno solo il desiderio di divertirsi in armonia e la voglia di dimostrare che Palma di Montechiaro è un ambiente sano dove vivono persone perbene.
Ringrazio le Forze dell'ordine che svolgono un lavoro egregio e fondamentale per la sicurezza di tutti noi. Comunico ufficialmente che purtroppo stasera la sfilata non si terrà, siamo in costante ed incessante contatto con la Questura ed il Commissariato di Polizia di Stato, affinché si possano creare le condizioni per svolgere il Carnevale, organizzato direttamente dal Comune, nei prossimi giorni. Ringraziamo i carristi per l'impegno e la passione con quale realizzano i meravigliosi carri allegorici senza risparmiarsi mai e per la collaborazione. Sono certo che i fatti accaduti non si verificheranno più e che nessun incivile avrà più il piacere di togliere alla Città questa importante manifestazione oggi e nei prossimi anni".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità