home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Mountain bike in velocità sui 142 gradoni della scalinata di Caltagirone

La corsa in notturna di un giovane, e sfrontato, ciclista sconosciuto lungo la rinomata scalinata di Santa Maria del Monte


Caltagirone (Catania) - La scalinata di Santa Maria del Monte a Caltagirone è famosa nel mondo per le sue magnifiche decorazioni in ceramica. Ma qualcuno, nelle ore notturne, piuttosto che goderla come attrazione turistica ha invece pensato di utilizzarla come "percorso" per una veloce discesa in Mountain bike. "L'impresa", di cui andare poco fieri, è stata puntualmente ripresa e postata sul web. Una scelta di scarsa civiltà nei confronti di un bene storico della città della ceramica, oltre che pericolosa. Una discesa a velocità folle lungo quei 142 gradoni avrebbe potuto avere anche conseguenze poco piacevoli. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • fortunato

    27 Dicembre 2017 - 20:08

    Lo scrivono su KALATNEWS Caltagirone... ...CALTAGIRONE: DI CORSA SULLA SCALA DI SANTA MARIA DEL MONTE IN...BICICLETTA Intrepido, coraggioso e recordman. Questa la performance misteriosa - poichè non si conosce l'autore- di un appassionato di Mountain bike che, in discesa, ha percorso a forte velocità i 142 gradoni della scalinata Santa Maria del Monte. Riproponiamo il video che, in appena 11 secondi, ha realizzato questa sua impresa compiuta nelle ore notturne. Un atleta, di sicuro coraggioso, al quale va dato pieno merito per quanto realizzato. In realtà, trattasi di un'impresa alquanto difficile, oltre che pericolosa, sia per la velocità sostenuta dalle due ruote, sia per avere corso seri rischi per l'alta velocità sostenuta in discesa. Il video dell'impresa è stato postato sul web e, nel giro di poche ore, manco a dirlo, è diventato virale.

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa