Notizie locali
Pubblicità
[type=TEXT, value=]

Catania

Catania, in aeroporto apre l'Antica Focacceria: con l'arancino e l'arancina

Di Redazione
Pubblicità

Da oggi i piatti della tradizione siciliana accolgono i viaggiatori in arrivo e in partenza da Catania. Grazie a una partnership tra Chef Express (Gruppo Cremonini) e FC Retail, Antica Focacceria San Francesco ha inaugurato oggi il nuovo punto vendita al Terminal C dell’aeroporto Fontanarossa di Catania. A tagliare il nastro sono stati per Sac l’Ad Nico Torrisi e per Chef Express l’Ad Cristian Biasoni, in compagnia di una madrina mozzafiato, la siciliana Margareth Madè, “Mannina” in Baarìa di Giuseppe Tornatore, che apprezza “l’arancino” e i sapori della tradizione. La bella testimonial - dopo le polemiche dei giorni scorsi sul fatto che a Catania non poteva essere venduto l'arancino siciliano declinato in versione palermitana - si è presentata sul palco con il tipo street food siciliano nelle due varianti, quella catanese a cono chiamata appunto "arancino" e quella palermitana rotonda chiamata "arancina". Gia dopo le polemiche, la stessa Feltrinelli - padrona del marchio Antica Focacceria San Francesco - aveva ribadito che all'aeroporto di Catania la pietanza sarebbe stata venduta nelle due versioni. Tutto ciò mentre impazza il dibattito sul sesso dell'arancin*.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità