home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Dà fuoco a cinque auto e provoca danni per 100 mila euro: arrestato

In manette un palermitano incastrato dalla telecamere di sorveglianza mentre provoca un incendio a Sambuca di Sicilia

Lo scorso mese di agosto aveva provocato l’incendio di cinque auto nel centro di Sambuca di Sicilia. Ora, al termine di serrate indagini dei carabinieri, è arrivata la svolta che ha portato all'arresto di un palermitano di 40 anni. I militari hanno eseguito un provvedimento cautelare per l'uomo che nella notte tra il 27 e il 28 agosto aveva dato fuoco a cinque auto provocando un danno di oltre 100 mila euro. Lui aveva dato fuoco a una auto, ma le fiamme si sono propagate ad altre 4: una microcar, una Ford Kuga, un Ford Transit, una Lancia Y ed una Range Rover Evoque. Solo il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco di Santa Margherita di Belìce, ha evitato nell’occasione che l’incendio si potesse propagare ulteriormente.

Le indagini immediatamente avviate dai Carabinieri, coordinati dalla Procura di Sciacca si sono subito sviluppate con l’acquisizione dei filmati di alcune telecamere di videosorveglianza della zona. Dalle visione delle stesse, i militari dell’Arma hanno accertato che gli individui potenzialmente coinvolti nel fatto criminoso erano tre.

Le successive attività investigative, grazie anche ad alcune testimonianze acquisite, hanno poi permesso di individuare ed identificare con certezza uno degli autori, un 40 enne residente a Palermo, Fabio Pullara soggetto già noto alle forze dell’ordine. Resta ancora da chiarire, il movente dell’incendio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP