home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Canicattì: tenta rapina, tabaccaio reagisce e scappa: arrestato

I carabinieri hanno messo le manette ai polsi di un romeno di 25 anni. Aveva fatto irruzione nell'esercizio commerciale armato di un coltello. La reazione dell'esercente lo ha indotto alla fuga

Era entrato in una tabaccheria del centro di Canicattì armato di coltello e parzialmente incappucciato. Dopo aver quindi minacciato il cassiere, ha tentato di avvicinarsi al registratore di cassa ma, la reazione dei gestori in quel momento presenti, lo ha indotto alla fuga. Il titolare della tabaccheria, nel frattempo, aveva dato l’allarme alle forze dell’ordine. I Carabinieri della Compagnia di Canicattì, poco dopo, hanno effettuato un sopralluogo nella zona in questione e grazie alle testimonianze raccolte ed alla visione delle telecamere a circuito chiuso dell’esercizio commerciale, hanno subito identificato l’autore. E dopo poche ore il giovane romeno di 25 anni, vestito esattamente come descritto nell’identikit, con la medesima felpa e le stesse msarpe, è stato fermato in un posto di controllo. A quel punto, i militari di pattuglia non hanno avuto alcun dubbio ed hanno posto il giovane in stato di fermo. Il giovane è stato subito trasferito in carcere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP