Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Cronaca

Caro voli, fuorisede siciliani tornano al Nord con pullman della Regione

Di Redazione
Pubblicità

Palermo - Sono partiti ieri dall’Isola i pullman messi a disposizione dal governo Musumeci per consentire ai siciliani fuorisede di poter rientrare, con una tariffa agevolata, nei luoghi di studio o lavoro, al centro e nord Italia. I bus di proprietà dell’Ast - Azienda Siciliana Trasporti Spa, società della Regione, sono partiti da #Palermo con destinazione Catania e Messina, poi uno si è diretto a Napoli e a Roma, mentre l’altro ha raggiunto Milano. Identico tragitto è stato seguito oggi. Lo stesso servizio era stato effettuato alla vigilia di Natale e, in quell’occasione, furono cinque i mezzi utilizzati in tre giorni.

L'iniziativa speciale, attivata per l’occasione, ha previsto partenze dalle città di Milano, Roma e Napoli con destinazione Messina, Catania e Palermo, a un costo rispettivamente di 30, 20 e 10 euro. Per ogni corsa si sono alternati tre autisti, assicurando così loro il giusto periodo di riposo. Tutte le informazioni, le prenotazioni e il pagamento, così come informa il sito della Regione, sono avvenute tramite il sito internet dell’Ast.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità