Notizie locali

Cronaca

Droga dalla Spagna a Palermo, le intercettazioni: «E' arrivato "papi"?»

Di Redazione
Pubblicità

Le intercettazioni della Guardia di finanza alle persone indagate per traffico di droga dalla Spagna. Lo stupefacente veniva chiamato con termini convenzionali: "Papi", la "bambina", "mattonelle".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità