Notizie locali

Archivio

Catania, quei lenzuoli candidi stesi in via Santa Barbara: un'opera che “abbraccia” tutti e valorizza il centro storico

Di Redazione
Pubblicità

CATANIA - Molto più di semplici panni bianchi stesi perchè in via Santa Barbara, nel cuore storico di Catania, si dà vita ad un catalizzatore di colori e luci che affascina e, al tempo stesso, incuriosisce tutti coloro che vengono rapiti da quest'insieme di panni che pendono sulla strada dai fili. Un "bucato" artistico che imbianca il cielo: "White Sky" (Cielo bianco) è il titolo dell'intervento di “street art” realizzato dall'artista Giuliano Cardella e voluto dall'associazione Acquedotte_Arte, Architettura, Aree Urbane, impegnata nella valorizzazione del centro storico, in collaborazione con il Comune di Catania. 

«Il tutto è frutto di una idea nata con delle vibrazioni “chiaro-scuro” che donano allo spettatore sensazioni ed impressioni sempre diverse - spiega l'artista Giuliano Cardella, bresciano di nascita ma catanese di adozione - una continua evoluzione per una istallazione che prende forma in modo assolutamente inclusivo. Ovvero focalizzarsi su un gesto che ci accomuna tutti».

«Questi panni formano quasi un firmamento candido - prosegue Lorena Dolci, vice presidente dell'associazione Acquedotte- in questo contesto noi condividiamo l'ideale di Cardella che rappresenta un po' la nostra “mission”: valorizzare il centro storico di Catania».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità