Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

L'ìERUZIONE

Etna, la meraviglia delle fontane di lava che si riflettono sulla neve. Ma c’è anche la cenere: “pioggia” su Mascali

Di Redazione |

Lo skyline dell’Etna, le fontane di lava rosso fuoco che si specchiano sulla neve, la luna. E’ un vero spettacolo della Natura quello che sta fornendo il vulcano attivo più alto d’Europa. Da questo pomeriggio è attiva un’intensa fontana di lava dal Cratere di Sud-Est con trabocchi nell’area sommitale e un’alta colonna di fumo. L’attività in corso è visibile anche da Taormina e Catania. Il fenomeno è confermato dall’Ingv che parla di «normale attività» del vulcano.

Purtroppo c’è anche il rovescio della medaglia, ovvero la cenere. Il modello previsionale sulla dispersione del plume vulcanico indica una potenziale ricaduta di ceneri nel versante nord-orientale del vulcano in direzione Nord-Nord-Est e sia ha notizia di caduta di sabbia vulcanica su Mascali.

Il bollettino di allerta aereo, il Vona, è diventato rosso, ma l’attuale fase eruttiva, al momento, non impatta con l’operatività dell’aeroporto di Catania.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA