home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, verso Catania Reggina, parla Lucarelli

Per i rossazzurri un'altra occasione da non fallire per tentare di restare nella scia del Lecce

Torre del Grifo. Lucarelli prende la rincorsa: "Il Catania dovrà affrontare tre partite importanti nel giro di una settimana. Ho una rosa ampia con giocatori all'altezza e applicherò un turn over cercando di fare disputare due partite ciascuno". La conferenza stampa, tenutasi all'ora di pranzo a Torre del Grifo, chiarisce anche la situazione infortuni: "Caccavallo non potrà recuperare, spero di avere Biagianti.

Su Mazzarani ancora non so, devo parlare con lo staff medico così come ho fatto nei giorni scorsi".
La Reggina all'andata ha battuto il Catania al Granillo: "Dovremo giocare su spazi stretti perché i calabresi si difenderanno e ripartiranno. Il vice Lodi? Biagianti in mezzo al campo, in fase difensiva, ci ha dato una mano. Anche Bucolo in mezzo al campo ha la possibilità di agire, ma con Lodi (squalificato, rientrerà a Bisceglie nel match di mercoledì 21, ndr) ha giocato da mediano a destra. Vedremo".

Sulla possibilità di vincere tre partite e sperare in un rallentamento del Lecce: "La squadra deve crederci e deve fare più punti, ecco la soluzione. E in questo caso ci sarebbero risvolti positivi più che possibili".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa