Notizie locali
Pubblicità
[type=TEXT, value=]

Gallery

Cancelleri sui social: «Musumeci presidente di una banda di impresentabili»

Di Redazione
Pubblicità

Per il pentastellato Giancarlo Cancelleri, leader dell’opposizione all’Assemblea regionale siciliana e candidato governatore del M5s alle scorse elezioni regionali in Sicilia, il governatore Nello Musumeci è "il presidente di una banda di impresentabili che ti hanno eletto".

Il Cinquestelle torna a parlare dopo l’arresto del parlamentare regionale Giuseppe Gennuso per voto di scambio e in un video postato su Facebook si rivolge direttamente al presidente della Regione siciliana. "Devi trarre le conclusioni e rispondere ai siciliani di quello che hai combinato - dice Cancelleri - perché la responsabilità come capo politico di quella coalizione è tua per aver consentito che quelle persone si candidassero".

Per il leader dell’opposizione all’Ars l’ultimo arresto è il segno che in Sicilia "il voto di scambio non solo è vivo e vegeto, ma la mafia lo coordina, lo controlla in maniera molto seria e determina le elezioni, come è avvenuto in questo caso con l’elezione di Musumeci".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità