home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Processione a Roccalumera, il sindaco "vola" in mare

Disavventura “bagnata” per Gaetano Argiroffi: la barca con la statua della Madonna del Carmelo su cui si trovava, è stata improvvisamente scossa da un'onda e lui è finito in acqua assieme ad altre due persone

ROCCALUMERA - Disavventura “bagnata” nel pomeriggio di domenica 22 luglio per il sindaco di Roccalumera (Messina) Gaetano Argiroffi, rieletto per il secondo mandato alle amministrative dello scorso 10 giugno. Il primo cittadino è volato in acqua durante la processione in mare dedicata alla Madonna del Carmelo. Argiroffi si trovava a poppa sull'imbarcazione dove viene posizionata come da tradizione la statua della Vergine e insieme a lui vi erano altre persone, tra cui il comandante della stazione dei Carabinieri, mentre a prua si trovava il parroco della chiesa Madonna del Carmelo, don Gaetano Murolo.

Al momento del varo la barca si è girata sul lato destro a causa del mare agitato e il sindaco, che si trovava sul bordo, è volato in acqua con altre due persone. Attimi di panico tra i presenti. Fortunatamente la statua non si è mossa ed è rimasta beN salda sull'imbarcazione, e il primo cittadino non ha riportato conseguenze, a parte il tuffo inaspettato.

Dopo qualche minuto il sindaco è risalito a bordo e la processione ha avuto inizio, con poche barche al seguito viste le condizioni del mare, fino all'arrivo nella zona nord del paese, dove Gaetano Argiroffi, con un telo sulle spalle, ha fatto ritorno sul lungomare ed è stato accompagnato a casa dalla Polizia municipale. Una disavventura che ha affrontato con il sorriso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa