Notizie locali
Pubblicità
[type=TEXT, value=]

Gallery

Cancelleri a Miccichè: «Ora ti arraffi un altro stipendio, è imbarazzante»

Di Redazione
Pubblicità

La notizia pubblicata dal nostro giornale che il presidente dell'Ars Gianfranco Micciché dal luglio scorso è diventato anche parlamentare europeo, subentrando come primo dei non eletti a Salvo Pogliese, che si è dimesso pochi giorni dopo la sua elezione a sindaco di Catania, ha fatto saltare sulla sedia questa mattina Giancarlo Cancelleri, leader in Sicilia del Movimento 5 Stelle che ha fatto della battaglia contro sprechi e stipendi d'oro una sua mission. E il leader grillino siciliano non le manda certo a dire a Gianfranco Micciché, del quale chiede - in questo video postato questa mattina su Facebook, le dimissioni. «Ora ti arraffi un altro stipendio, è imbarazzante», dice in sintesi Cancelleri. Che lancia un avvertimento: «Così non può andare avanti». PEr lui l'unica strada possibile per Micciché dovrebbero essere le dimissioni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità