home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Barcellona, alla Caritas i capi d'abbigliamento sequestrati

La Guardia di Finanza li ha devoluti, di concerto con il presidente del Tribunale, alla parrocchia San Giovanni Paolo II

I finanzieri della Tenenza di Barcellona Pozzo di Gotto, su disposizione del Presidente del Tribunale, hanno donato alla Caritas della Parrocchia di San Giovanni Paolo II della frazione di Portosalvo i capi di abbigliamento precedentemente sequestrati.
Il sequestro è stato eseguito nell’ambito di un servizio di controllo del territorio e di contrasto all’abusivismo commerciale nel corso del quale sono stati rinvenuti numerosi capi di abbigliamento con marchi contraffatti (scarpe, giubbotti, jeans, maglioni, ecc..). Privati dei segni e dei marchi distintivi falsificati e grazie alla paziente e certosina opera dei volontari della Caritas parrocchiale, gli indumenti saranno riutilizzati dai più bisognosi. L’opera di distribuzione è stata resa possibile grazie alla sinergia ed alla collaborazione della Parrocchia, del Tribunale e dei finanzieri della locale Tenenza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa