home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, il campetto di via Ala abbandonato

Il sopralluogo della cooperativa sociale “Katanae” che, attraverso il suo presidente Dario Zappalà, dà la sua ricetta per il recupero

Nel corso degli ultimi anni tante sono state le ipotesi e le proposte formulate per riqualificare lo slargo di via Ala. Qui tra via Fratelli Rosselli e via Cesare Beccaria, a pochi passi dal carcere di piazza Lanza, le scuole del territorio sognano una palestra all’aperto dove poter fare attività fisica per i loro studenti. Idee, possibilità e suggerimenti che si rincorrono sulle eventuali nuove destinazioni per l’impianto nei pressi di via Fratelli Rosselli. Voci che, finora, non si sono mai tramutate in fatti concreti con il risultato che lo spiazzo, dopo essere stato quasi completamente devastato, adesso è solo un parcheggio. Da qui il sopralluogo della cooperativa sociale “Katanae” che, attraverso il suo presidente Dario Zappalà, dà la sua ricetta anti abbandono.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa