home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il Natale all'aeroporto di Catania nel segno di Mister Volare

Il concerto di Marco Francini, organizzato dalla Sac, e dedicato al grande Domenico Modugno per i sessant'anni di "Nel blu dipinto di blu"

Un omaggio a Domenico Modugno con il suo celebre "Volare" nel Terminal A, piano Partenze, dell'aeroporto di Catania. Il concerto era di Marco Francini e l'iniziative è stata della Sac, nell'ambito delle manifestazioni culturali dedicate a passeggeri e visitatori dello scalo etneo. Il concerto di concerto di Marco Francini era dedicato ai sessant'anni di "Nel blu dipinto di blu" canzone vincitrice del Festival di Sanremo 1958 e successo planetario (con oltre 22 milioni i dischi venduti), entrato nella storia della musica leggera come "Volare".

Un'occasione, questa dello show di Mister Volare, per ripercorrere a fine anno 2018 l'ampio ventaglio di destinazioni raggiungibili dall'Aeroporto di Catania, il più grande del sud Italia e verosimilmente prossimo a tagliare il traguardo dei 10 milioni di passeggeri annuali. Sono infatti oltre 100 le rotte coperte da voli diretti (in Italia, Europa, Africa e Asia) e fra questi 10 hub intercontinentali (Roma, Milano, Dubai, Istanbul, Londra, Parigi, Francoforte, Amsterdam, Monaco e Madrid) per raggiungere Estremo Oriente, Australia e le Americhe. Alle principali compagnie aeree - Aegean, Air France, AirItaly, AirMalta, Alitalia, BluAir, British Airways, easyJet, FlyDubai, Eurowings, Iberia, Klm, Lufthansa, Norwegian, Ryanair, S7 Airlines, Transavia, Turkish Airlines, Volotea, Vueling, Wizz - nel 2019 se ne aggiungeranno altre, con moltissime novità sul fronte delle rotte che saranno presentate nei prossimi mesi.

Lo spettacolo di Mister Volare si è svolto in tre fasce orarie (9.30, 11.15 e 15.30) nell'area che precede i gate d'imbarco, e ha coinvolto i viaggiatori in partenza dall'Aeroporto di Catania, molti dei quali in procinto di ricongiungersi con i propri familiari residenti fuori dalla Sicilia. Nel programma della tribute band di Marco Francini un vero e proprio viaggio fra le note dei grandi successi di Modugno, cantati anche oggi dalle nuove generazioni: da "Vecchio frack" a "Resta cu 'mme", da "Piove" a "Io, mammeta e tu" e moltissimi altri brani entrati nella memoria collettiva degli italiani e non. Con Francini, voce solista, sono Eunie Petito (pianoforte), Roberto Giangrande (basso), Nicola De Luca (batteria) e alle percussioni e voce Michelangelo Iossa, co-produttore dell'album con la raccolta di brani di Modugno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP