Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Gallery

Chi era Frank Calì, il boss della storica famiglia Gambino ucciso a New York

Di Redazione
Pubblicità

L’italoamericano Francesco 'Frank' Calì, 54 anni, considerato il boss della storica famiglia mafiosa newyorchese dei Gambino è stato vittima ieri sera di un agguato davanti alla sua residenza di Staten Island (New York City) ed è morto in ospedale a causa delle ferite riportate da colpi di arma da fuoco. Calì era considerato l'anello di congiunzione tra la mafia siciliana e quella italo americana. Si tratta del primo assassinio di rilievo negli ambienti della criminalità organizzata di New York da oltre 30 anni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità