Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Gallery

Marina di Ragusa, la casa dove il poliziotto Simone Cosentino ha ucciso la moglie Alice

Di Redazione
Pubblicità

Simone Cosentino, 42 anni, poliziotto in servizio alla sezione volanti della Questura di Ragusa la scorsa notte ha sorpreso nel sonno la moglie Alice Bredice, torinese di 33 anni, sparandole tre colpi di pistola e uccidendola. Subito dopo si è tolto la vita con la stessa pistola d'ordinanza. La tragedia è avvenuta nella casa di Marina di Ragusa dove la coppia viveva con due bambine di sei e sette anni. Ecco l'arrivo della polizia sul luogo del delitto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità