Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Gallery

La piantagione di marijuana in stile narcos sequestrata a Militello Val di Catania

Di Redazione
Pubblicità

Una piantagione di marijuana, costituita da circa 11 mila piante, è stata individuata e sequestrata a Militello in Val di Catania. A scoprirla la Guardia d Finanza. La piantagione, estesa oltre 1.500 metri quadri, è stata individuata grazie all’impiego di un elicottero. Si tratta di una piante di cannabis del tipo "Skunk". A nascondere le piante, alte 120 centimetri, un agrumeto. Tra le arance, nascosti in mezzo alla vegetazione, un po' come avviene per le piantagioni dei narcos, c'erano anche una tenda da campeggio per i coltivatori, un bacino idrico artificiale per l’innaffiamento, un casolare utilizzato quale essiccatoio delle piante. La marijuana sequestrata, pari a circa 9 tonnellate, poteva fruttare nella vendita al dettaglio oltre 20 milioni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità