Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Gallery

«Si Resti Arrinesci», l'appello dell'attore Salvo Piparo contro l'emigrazione giovanile in Sicilia

Di Redazione
Pubblicità

“Cu nesci arrinesci “ è un modo di dire in dialetto siciliano che descrive una delle piaghe della Sicilia: quella dell'emigrazione giovanile. E' nato però un movimento che vuole lasciarsi alle spalle il vecchio detto per lanciare un nuovo grido: «Si Resti, Arrinesci». Già diverse le personalità che hanno aderito alla campagna e tra queste anche l'attore e cantastorie palermitano Salvo Piparo, che in un video racconta la sua terra con l'enfasi di chi ha deciso di restare.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità