Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Gallery

Il video del blitz antidroga a San Berillo: dove c'erano le "lucciole" ora vivono i pusher gambiani

Di Redazione
Pubblicità

CATANIA - La Polizia di Stato a Catania ha sgominato una rete di spacciatori africani che operava nel quartiere San Berillo Vecchio durante un’operazione, denominata "The wall", coordinata dalla Procura etnea nei confronti di 13 persone di etnia africana senza fissa dimora indagate per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il blitz ha interessato le strade principali del vecchio quartiere a luci rosse di Catania: le case dove le "lucciole" esercitavano la loro "professione", ora sono state occupate da africani che gestiscono una fiorente attività di spaccio nelle strade del centro storico della città.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità