Notizie locali

Gallery

Catania, "work in progress" per via Crociferi: le lotte dei cittadini per valorizzarla

Di Redazione
Pubblicità

Catania - Oggi i lavori sulla pavimentazione, nell'immediato futuro- invece- c'è in ballo il progetto per la pedonalizzazione dell'intera area. “Work in progress” per via Croficeri a Catania. Nel sito, patrimonio dell'Unesco, associazioni e locali comitati sono all'opera da anni nel tentativo di valorizzare e tutelare questo splendido esempio di architettura barocca. “Troppe volte questo splendido gioiello è stato trascurato dalle precedenti amministrazioni - spiega Debora Borgese, referente del comitato “Via Crociferi”-; attualmente c'è un forte impegno per sistemare i marciapiedi e garantire la cura del verde. Aspetto non secondario, ovviamente, è la pedonalizzazione di via Crociferi - prosegue Borgese -, un punto su cui esercenti e residenti del quartiere si stanno battendo da anni.

Per ora non si parla di istallare i paletti dissuasori ma, di concerto con il gabinetto del Sindaco, stiamo cercando un'alternativa che possa comunque accontentare tutti e farci raggiungere il nostro scopo”. Dai passaggi pedonali in porfido agli oleandri, passando per i paletti dissuasori, su via Crociferi si cerca di voltare pagina una volta per tutte. Nuovi passaggi e nuovi lavori, voluti dal Sindaco Pogliese, che seguono gli interventi di rimozione dei graffiti dai muri di via Crociferi eseguiti l'anno scorso. “Parliamo di una delle “cartoline” più belle della città che attira ogni anno migliaia di turisti - sottolinea la commerciante Giorgia Proto - ma tra vandalismo e parcheggiatori abusivi la situazione si è fatta molto difficile. Io stessa molte volte non riuscivo ad aprire la porta della mia attività perchè mi trovavo una macchina davanti l'ingresso”.

Video di Davide Anastasi

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità