Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Gallery

Palermo, i bambini in ipotermia soccorsi nelle strade trasformate in fiumi

Di Redazione
Pubblicità

Durante la bomba d'acqua caduta oggi su Palermo due fratellini, di cui uno molto piccolo, di appena nove mesi, sono stati soccorsi e ricoverati in ospedale per ipotermia. Nella prima parte del video le fasi del soccorso. Durante il nubifragio erano rimasti intrappolati in auto insieme con i loro genitori. La famiglia stava percorrendo un sottopasso di viale della Regione Siciliana, all’altezza di via Sardegna. Adesso non sarebbero in condizioni preoccupanti

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità