Notizie locali

Gallery

Palermo, sequestrata piantagione di marijuana "alimentata" rubando la corrente

Di Redazione
Pubblicità

I carabinieri hanno arrestato Giorgio Lo Voi, palermitano di 35 anni, per coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti e furto aggravato. In una casa a a Misilmeri in suo uso, militari dell’Arma hanno trovato con oltre 130 piante di marijuana alte più di un metro e mezzo e scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica dell’Enel. Il Gip Angela Lo Piparo ha disposto gli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità