Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Gallery

Migranti, il trasbordo dalla Sea Watch alla nave quarantena: donne e bimbi stremati

Di Redazione
Pubblicità

PALERMO - In rada a Palermo è cominciato il trasbordo degli occupanti dalla Sea Watch 4, la nave della ong tedesca con a bordo 353 migranti. L'imbarcazione con attorno diverse motovedette della Capitaneria di Porto è vicina alla nave quarantena Allegra dove sono già imbarcati 181 migranti che sono arrivati, con degli autobus, da Porto Empedocle, dove erano stati trasferiti da Lampedusa, e il personale della Croce rossa italiana.

La Allegra era già da qualche ora in rada a Palermo. Le operazioni sono le stesse di maggio con le navi Alan Kurdi e Aita Mari.

«È iniziato il trasbordo di 353 persone da Sea Watch 4 alla nave in cui effettueranno un periodo di quarantena al largo di Palermo - scrive la ong tedesca sul proprio profilo Twitter -. Sono passate quasi 2 settimane dal nostro primo soccorso e le persone a bordo, fra cui donne e bambini, sono ormai stremate».

Dopo la conclusione dell’operazione di trasbordo, la nave quarantena farà rotta per Lampedusa, dove resterà in rada.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità