Notizie locali

Gallery

Morto al Lungomare, installato defibrillatore in memoria di Salvo D'Antone

Di Redazione
Pubblicità

Catania - Istallato stamattina il totem con il defibrillatore sul lungomare di Catania. Uno strumento salvavita per fare in modo che tragedie, come quella dello scorso ottobre, non si ripetano più. Il tutto ricordando proprio Salvo D'Antone, il commerciante stroncato da un infarto in questa parte della città. “ Un grande segno di civiltà reso possibile anche grazie alla consigliera Sara Pettinato e al presidente della Catania Rete Gas Rallo- afferma l’ assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Manlio Messina - in una zona frequentata moltissimo da tanti sportivi questo strumento è grande utilità”. Un totem termo riscaldato in piazza Nettuno e donato da Medea Medicale. Presenti all’evento di stamattina anche tantissime associazioni di volontariato. “E’ il nostro modo per ricordare Salvo D’Antone a cui è dedicato, attraverso una targa, questo defibrillatore- spiega il presidente dell’Aps Asi Sicilia Terzo Settore, Salvo Papaleo - un uomo conosciuto da tutti perché era uno sportivo e purtroppo ha perso la vita sul lungomare di Catania”.

Video di Davide Anastasi

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità