Notizie locali

Gallery

Centri massaggi sequestrati per prostituzione a Giardini e Messina: il video dei carabinieri

Di Redazione
Pubblicità

Cinque cittadini di origini cinesi sono stati arrestati dai carabinieri del Comando provinciale di Messina che hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal gip su richiesta della locale procura. L’accusa è di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento ed allo sfruttamento della prostituzione. Il provvedimento cautelare si basa sulle risultanze acquisite dal Nucleo Operativo della Compagnia di Taormina, nel corso di un’indagine su alcuni centri estetici di Messina e Giardini Naxos. Nel mirino il 'Centro Benessere Summer' dove la clientela era esclusivamente maschile, mentre le dipendenti erano solo di sesso femminile.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità