home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Protesta dei pescatori siciliani a Montecitorio, fumogeni e bombe carta

Manifestanti chiedono di rivedere le pesanti sanzioni previste dall' Ue

Durante la protesta indetta a Roma in piazza Montecitorio dall'associazione "Marinerie d'Italia e d'Europa", sono stati esplosi alcuni petardi e sette bombe carta. La protesta dei pescatori, in gran parte provenienti dalla Sicilia, nasce dalle ultime novità contenute nella legge 154/2016 che inasprisce il regime sanzionatorio nella normativa sulla pesca di pesce spada e del tonno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa