home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Policlinico Ove: azienda pulizie annuncia esuberi, lavoratori preoccupati

I rappresentanti dei lavoratori chiedono alla Rekeep di attivare un tavolo per salvaguardare i posti di lavoro

CATANIA - Nemmeno il freddo gelido di ieri mattina ha fermato i rappresentanti dei 91 lavoratori della Rekeep, l'azienda che svolge i servizi di pulizia presso il "Policlinico Vittorio Emanuele di Catania", dal "sit in" di protesta davanti alla direzione del presidio ospedaliero di via Santa Sofia. Le sigle sindacali insorgono contro una decisione che - dicono - costringerà la metà del personale a restarsene a casa nei prossimi giorni. «Bisogna salvaguardare tutti i posti di lavoro - dice Concetta La Rosa, segretaria Filcams Cgil di Catania - la Rekeep ha aperto una procedura di esubero in seguito della chiusura di alcuni reparti dell'ospedale "Vittorio Emanuele". Noi e le altre sigle sindacali sottolineiamo che questa procedura di esubero è del tutto strumentale perchè non ci sono le ragioni per attivare questo tipo di decisioni. Noi oggi chiediamo a tutti i soggetti coinvolti di sederci intorno ad un tavolo di dialogo per trovare delle posizioni condivise e salvaguardare il futuro e l'occupazione di queste persone».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP