home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

San Pietro Clarenza: autista Ast nega l'accesso ad anziana abbonata

Segnalazione inviata a Lo dico a LA SICILIA su Whatsapp

Vi segnalo un fatto accaduto ieri in data 17/12/2018 alle ore 10:45 a San Pietro Clarenza provincia di Catania. Mia madre, 70 anni tesserata Ast, (azienda bus), l'autista dopo che mia madre ha esibito la tessera valida, l'ha fatta scendere dicendo che era scaduta da ben un mese, quando è valida fino al 17/12/2018 alla mezzanotte. Essendo che anche nei giorni scorsi si è verificata la medesima cosa, mia madre si è recata al comune, dove viene rilasciata la tessera, e hanno dato conferma che è validissima. Sono sempre maleducati, scortesi, trattano la gente anziana con i piedi. 

SEGNALAZIONE E FOTO INVIATI A LO DICO A LA SICILIA SU WHATSAPP 349 88 18 870 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Mimmo

    20 Dicembre 2018 - 00:12

    Cari signori, considerato che questa è una cosa assurda....(tessere ancora valida) oltre al danno la beffa, ha mancato di rispetto ad una persona anziana, non vi resta altro che andare alla sede AST per denunciare e segnalare l'autista che ha fatto quel percorso. Solo denunciando e segnalando si può avere un minimo risultato contro la gente che non conosce cosa sia il rispetto, la civiltà e il buon senso!

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP