Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Lo dico

Catania: un messaggio d'amore universale col linguaggio dei segni

Di Redazione
Pubblicità

Bellissima iniziativa di un famoso istruttore sportivo di Catania, Sal Saccullo. Invece di assorbire la negatività di questo periodo di stop forzato, e instaurare polemiche come stanno facendo altri, ha voluto coinvolgere in una bellissima onda di energia positiva tutti i suoi allievi. (Rossella Marchese). Queste le sue parole: "Ho sempre desiderato imparare il linguaggio dei segni ma non c’è mai stata una vera e propria spinta per realizzare questo sogno che tenevo da parte. Circa un anno fa per qualche inspiegabile motivo ho deciso: “Ok, proviamo !“ Partendo dal ritornello misto a movimenti di stretching, pian piano abbiamo aggiunto frasi fino a completarla. “Ma che c’entra il linguaggio dei segni In palestra?“ mi chiedevo. Beh, ora ho trovato la risposta. Doveva servire per un’occasione speciale colma di significato. Il titolo del video parla da se’. Non aggiungo altro, solo l’ulteriore conferma che nulla accade per caso".

Sal Saccullo

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità