Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Lo dico

Messina: l'Esercito sanifica le scuole prima degli esami di maturità

Di Redazione
Pubblicità

Messina, 9 giugno 2020. Prosegue l’attività di sanificazione condotta dall’Esercito con i reparti della Brigata Meccanizzata “Aosta” a supporto delle istituzioni scolastiche per fronteggiare l’emergenza Covid-19 alla vigilia degli esami di stato. Nel corso di questa settimana i nuclei disinfettori del 5° reggimento fanteria “Aosta” hanno sanificato diversi istituti scolastici dislocati nella città dello stretto, anche in vista dei prossimi esami di stato. In particolare, presso il liceo scientifico, linguistico e delle scienze umane a indirizzo economico-sociale “Felice Bisazza”, i militari della brigata siciliana hanno eseguito un’accurata bonifica del plesso, di recente e moderna costruzione, situato nella zona nord della città. Contestualmente, un altro nucleo di disinfettori, ha provveduto a sanificare l’istituto “Francesco Maurolico”, citato anche come Regio Liceo che, fondato nel 1861, risulta essere la scuola più antica del messinese. Nella circostanza, mediante l’utilizzo di specifici prodotti chimici e di particolari apparecchiature, gli specialisti dell’Esercito hanno eseguito tutte le operazioni volte a eliminare qualsiasi batterio o agente contaminante, rendendo l’area trattata sicura. Gli uomini e le donne del 5° “Aosta” hanno sanificato, inoltre, l’istituto di istruzione superiore “Verona Trento”, punto di riferimento professionale e culturale per la città, che rappresenta una delle strutture scolastiche più all’avanguardia dell’intero territorio. L’intervento di sanificazione ha interessato anche il comprensorio “Majorana-Marconi”, facente parte del medesimo istituto, nato dalla fusione dell’istituto professionale per l’industria e l’artigianato “E. Majorana” con l’istituto tecnico industriale “G.Marconi”. Contemporaneamente, un nucleo disinfettori ha svolto le medesime operazioni presso il liceo “Emilio Ainis”. Anche in questo caso, l’impegno è stato finalizzato a eliminare completamente tutti gli agenti patogeni in grado di determinare malattie o eventuali contagi da Covid-19. E’ stata ultimata anche la sanificazione presso il liceo scientifico e linguistico “Archimede”, e presso le aule, gli uffici e le pertinenze dell’istituto tecnico-economico intitolato al matematico e astronomo messinese Antonio Maria Jaci, divenuto, per i suoi meriti scientifici, socio della celebre Accademia di Londra.
Inoltre, è stata condotta un’attenta attività di disinfezione dell’istituto comprensivo “S. Francesco di Paola” e dell’istituto d’istruzione superiore “Antonello”. Le operazioni di sanificazione dei plessi scolastici proseguiranno nei prossimi giorni al di fuori del comprensorio comunale, iniziando dall’istituto comprensivo “Niccolò Copernico” di Barcellona Pozzo di Gotto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità