Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Lo dico

San Cataldo (CL): volpacchiotto investito, salvato dai volontari del WWF

Di Redazione
Pubblicità

Si chiama Ettore il volpacchiotto era stato investito da un ignoto pirata della strada a San Cataldo (CL). Per oltre 24 ore l’animale, ferito e quasi immobilizzato, è rimasto ai bordi della strada senza essere soccorso: in molti lo notavano ma si limitavano a fare qualche foto ed a postare appelli sui social network… Per fortuna, la mattina seguente altri passanti - molto più sensibili e fattivi - si sono attivati per aiutare il volpacchiotto: diversi automobilisti hanno chiamato la Polizia Municipale ed altri lo hanno segnalato alle Guardie Giurate del WWF. Così il piccolo Ettore è stato messo in sicurezza dai volontari esperti del WWF e trasferito presso un ambulatorio veterinario, per le urgenti cure del caso. Questa volta per Ettore è andata bene: miracolosamente ha resistito, sebbene sfinito dal dolore e tra immaginabili sofferenze dovute al trauma; ha superato ottimamente l’intervento chirurgico e tutta la fase di decorso postoperatorio. Adesso è in fase di riabilitazione e presto potrà tornare alla vita selvatica dopo la reimmissione in natura.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità