Notizie locali

Lo dico

Policlinico di Catania: anziani in attesa del vaccino fuori e in piedi. Ma l'azienda chiarisce

Di Redazione
Pubblicità

Al policlinico di Catania gli ultra ottantenni costretti ad aspettare all'aperto ed all'impiedi il turno per fare il vaccino anti Covid. Speriamo che questi giorni faccia sempre bel tempo. VERGOGNA

La risposta dell'azienda

In riferimento al video pubblicato su “lasicilia.it” il 22 febbraio 2021 che documenta l’attesa di anziani in piedi all’esterno del padiglione 9 del policlinico dove è ubicata l’area vaccinazioni per gli over 80, oggetto di segnalazione da parte di utenti, l’azienda Policlinico “G. Rodolico-S. Marco” precisa che la maggior parte delle persone riprese nel video non sono anziani in attesa di vaccinazione, bensì accompagnatori degli stessi, che, considerata la bella giornata, aspettano nell’area esterna antistante la hall di ingresso del padiglione il ritorno dei propri congiunti. Può capitare come successo ieri che qualche over 80 si trovi all’esterno per sua precisa scelta, considerato che la hall di ingresso del padiglione 9 oltre a essere sufficientemente spaziosa è attrezzata anche con sedute. La direzione sottolinea che anche l’attesa, se venissero rispettati i turni delle prenotazioni per come stabiliti dalla piattaforma regionale sarebbe minima, purtroppo tante persone anticipano di molto l’orario loro assegnato, creando inutili sovrapposizioni che vanno regolamentate per evitare pericolose situazioni di assembramento.

Sempre su tale argomento occorre evidenziare come sul Vostro quotidiano di oggi nella rubrica “Lo dico alla Sicilia” altro utente abbia sentito il bisogno di manifestare sentimenti contrari e opposti con una lettera firmata, elogiando l’organizzazione messa in atto dal Policlinico.

Si coglie l’occasione per ribadire, attraverso questa nota, la necessità del rispetto assoluto degli orari di prenotazione forniti dal sistema regionale al fine di evitare inutili attese, intoppi all’organizzazione e confusione nelle aree interne e esterne della struttura dedicata alle vaccinazioni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità