Notizie locali
Pubblicità
[type=TEXT, value=]

Politica

Turismo, il ministro Centinaio: «Sicilia sta perdendo un treno che non ripassa»

Di Redazione
Pubblicità

PALERMO - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, e il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, sono stati oggi a Palermo, in Sicindustria, per discutere di "Infrastrutture e turismo per la crescita della Sicilia". A margine del convegno, il ministro Centinaio ha parlato di Sicilia e turismo e delle occasioni che l'Isola - ma non solo - sta perdendo per l'incapacità di fare sistema e di proporre una offerta credibile sui mercati.

Per attrarre turisti servono le infrastrutture, «io ho girato tanto la Sicilia come turista, posso dire di conoscerla tutta. Ma ci sono strade che neanche il terzo mondo ha. E’ un richiamo a me stesso, come governo. E per la rete ferroviaria c'è da mettersi le mani nei capelli» ha detto tra l'altro il ministro. 

VIDEO DI MARIA ELENA QUAIOTTI

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità