Notizie locali

Archivio

La candelora dei "Pastai"

Di Redazione
Pubblicità

Un enorme candeliere semplice e bello in stile barocco: la candelora dei Pastai è l'unico dei grandi cerei in cui mancano le scenografie. 

Consta di tre ordini: l'enorme base con artistiche volute, il centro in cui troviamo le antiche statue di S. Agata, S. Pietro, S. Euplio, S. Berillo (secondo la tradizione, primo Vescovo di Catania). Su di esso spicca la scritta "Cereo dei padroni pastai". Al di sotto della corona, quattro grandi angeli con in mano simboli agatini. 

Dalla fine dell'Ottocento non era mai stata ristrutturata e all'interno è ancora possibile trovare il cerone originale. Nel 1970 fu restaurata per interessamento del Cav. Luigi Maina, Capo del Cerimoniale del Comune e membro del Comitato Agatino. 

(testo a cura di Mons. Giovanni Lanzafame)

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità